aiutateci a darle una speranza di vita #LUISAVIVE

Ciao, siamo amici di Luisa e vogliamo raccontarti la sua storia

Luisa sta lottando contro un carcinoma infiltrante al seno, in stadio avanzato. Ha vagliato tutte le possibilità disponibili in Italia e in Europa, ma nessuna terapia è indicata per risolvere il suo caso. L’unica possibilità di cura è una immunoterapia sperimentale disponibile solo negli USA. Per sottoporsi a questa terapia, Luisa ha necessità di 500.000 euro. Lei utilizzerà tutti i suoi risparmi, ma non basta: servono con estrema urgenza altri 300.000 euro per raggiungere il traguardo. Luisa ha bisogno di noi. 
#luisavive

Ascolta l’intervista di Marco Liorni a Luisa Stracqualursi – la vita in diretta.

GoFundMe è la più grande piattaforma mondiale per la raccolta fondi per tutte le cause sociali, tra le quali spese mediche e malattie. Su GoFundMe puoi donare a Luisa con carta di credito.

DONA ORA
Con PayPal puoi donare se hai un conto paypal (saldo, carte, conto corrente associato all’account) o anche tramite carta di credito.

DONA ORA

Puoi donare online, cliccando qui sotto, oppure tramite l’APP di Poste Pay . Altrimenti puoi donare di persona presso gli uffici postali  e le tabaccherie. Le credenziali di riferimento sono:
Carta: Postepay Evolution
Titolare: Luisa Stracqualursi
Numero carta: 5333 1710 8116 8631

DONA ORA

FAI UN BONIFICO

Puoi sostenere la battaglia di Luisa con un bonifico.
Beneficiario: Luisa Stracqualursi
IBAN: IT48U0301503200000005895827
Causale: il tuo messaggio per Luisa 
Per pagamenti dall’estero aggiungere: 
BIC banca ricevente (swift): UNCRITMM
 BIC banca beneficiario: FEBIITM1

109.724 euro

GoFundMe

145.601 euro

PostePay + c/corrente

22.771 euro

PayPal

donati al 20 maggio al lordo delle commissioni                

Chi è Luisa?

E’ una combattente nata, straordinariamente forte e allo stesso tempo dolcissima. Lavora come ricercatrice in Statistica presso l’Università di Bologna. 

Gold, Rete8 VGA e Canale 86 (22 febbraio): “Cresce la solidarietà per aiutare Luisa”. Ascolta l’intervista.

Luisa vuole vivere e ha la necessità di curarsi e per questo ha bisogno di 500.000 euro. Utilizzerà tutti i suoi risparmi, ma le servono altri 300.000 euro. Ha un carcinoma infiltrante al seno che ha esordito nel 2014, aggravato successivamente da metastasi nella spina dorsale, nella catena mammaria interna e in sede adiacente al pericardio, trattate con interventi chirurgici, radio e chemioterapia. A gennaio 2019 sono comparse nuove metastasi ossee. In Italia e in Europa non ha speranze. 

APPROFONDISCI

ItaliaSì! con Marco Liorni, 09/03/2019

Patrizia Agati, amica e collega di Luisa Stracqualursi, è intervenuta in diretta su ItaliaSì! – RaiUno con Marco Liorni circa la raccolta fondi legata al progetto Luisa Vive – https://www.luisavive.it


 learn more

Luisa Vive – Fanpage.it

Luisa la forza per continuare a combattere il cancro l’ha trovata negli occhi di ognuno dei suoi ragazzi.


 learn more

442, con Enrico Ciaccio (C87-Rete 8), 29 aprile

Sandro Menin, amico di Luisa Stracqualursi, è intervenuto alla trasmissione  442, condotta da Enrico Ciaccio circa la raccolta fondi legata al progetto Luisa Vive – https://www.luisavive.it


 learn more

Intervista a Luisa Stracqualursi su Telesanterno, aprile 2019


 learn more

ASTA SU EBAY

Sostieni la causa di Luisa e partecipa all’asta di pezzi da collezione su ebay, in collaborazione con l’Associazione Una Goccia per il Mondo Onlus.

Guarda tutti gli oggetti

Casco AGV Corsa 2015 Winter Test

Casco originale di Valentino Rossi dei test invernali di Sepang 2015, autografato sulla visiera dal campione italiano.

 learn more

Stivaletti guanti felpa e saponette autografate di Tatsuki Suzuki Team SIC58

utilizzate dal pilota del team di Moto3 SIC58 Tatsuki Suzuki durante la stagione mondiale 2018. Le due saponette sono state autografate dal pilota.

 learn more

Rose_2012

Fotografia artistica di Patrizia Zelano. Titolo opera: Rose_2012_30x45 cm_ed.2/7 + 2 P.A._Stampa Giclée su carta Fine Art Baryta Hahnemühle

 learn more

LUISA VIVE SE L’AIUTIAMO

Luisa e i suoi sostenitori

In tantissimi si sono mobilitati per aiutare Luisa, partecipando ai tanti eventi organizzati per lei.

Luisa e i suoi studenti

I suoi studenti continuano a supportare la loro Prof e a darle la forza di andare avanti, di combattere.

Luisa e i suoi volontari

Gruppi di volontari, amici di Luisa, si adoperano costantemente per organizzare eventi a sostegno della sua causa.


IV Trofeo AICS Mamanet, Città di Forlì, 25 maggio, Palazzetto dello sport “L. Marabini”, ore 14,30

Ingresso al Torneo a offerta libera con raccolta fondi per Luisa.


Un mare di foto per Luisa, Rimini, Ex Colonia Bolognese, 26 maggio

Esposizioni fotografiche, workshop con modella, nozioni sull’uso della reflex, ritratti fotografici a disposizione di tutti, per raccogliere fondi per Luisa.


Trovi qui tutti i versamenti raccolti legati all’organizzazione di Eventi, versamenti da Fondazioni e Gruppi di amici di Luisa.

guarda l’elenco
FORLI’ 21 FEBBRAIO

“IO SOSTENGO LUISA”

ForliToday: “IO SOSTENGO LUISA”, un abbraccio per salvare la Prof. Il video-appello degli studenti a Forlì della professoressa Luisa Stracqualursi.

ForlìToday, un’intera aula universitaria del Campus di Forlì si stringe in un grande abbraccio per Luisa
 RTV SAN MARINO, 18 FEBBRAIO

“Quei ragazzi sono la mia forza”

Luisa lotta contro la malattia grazie ai suoi alunni.

Guarda l’intevista su RTV San Marino

Salviamola!

Il denaro che tutti insieme raccoglieremo darà a Luisa una chance, la possibilità di sottoporsi ad una immunoterapia sperimentale, disponibile esclusivamente negli Stati Uniti, che isola dal sangue o dal tumore del paziente stesso i linfociti T, per poi selezionare solo le cellule di difesa in grado di riconoscere e attaccare la neoplasia: questi linfociti T specifici per il tumore vengono coltivati in provetta e poi iniettati nuovamente nel corpo del paziente.

APPROFONDISCI

I suoi studenti

Luisa nello spiegare ai suoi studenti la sua malattia, ha parlato delle difficoltà della vita come opportunità da cogliere per vivere una vita piena, compiere scelte importanti e seguire il proprio cuore. I suoi studenti le hanno risposto con tantissimi messaggi e le hanno dato la forza di andare avanti, di combattere.

Cento Perle tra le Onde

Luisa ha raccolto quello che i suoi ragazzi le hanno scritto per darle sostegno e conforto.  Le “Cento perle tra le onde” sono le lettere e messaggi scritti con il cuore che navigano tra le onde che simboleggiano le inquietudini e le dure prove della vita. Ognuno di noi può ricordare come diventare la forza e il sostegno dell’altro.

100 PERLE, 1 DONAZIONE

Amplifichiamo il sostegno a Luisa

Questo volantino contiene le informazioni utili a supportare Luisa e la sua raccolta fondi. 

SCARICA VOLANTINO

#luisavive